Fiera del Levante. I seminari di Italia lavoro

Bari. Presenza attiva dell’agenzia tecnica del Ministero del Lavoro al padiglione istituzionale della Regione Puglia

BARI – Il Piano per il Lavoro varato dalla Regione Puglia si trasferisce in Fiera e si trasforma nella più articolata rete di servizi per chi cerca lavoro, diventando una guida per affacciarsi ad un mondo che per la maggior parte dei giovani è ancora tutto da scoprire. È questo il tema al quale è dedicato il padiglione istituzionale della Regione Puglia alla Fiera del Levante e il senso stesso della partecipazione istituzionale alla campionaria. In Fiera sono stati coinvolti tutti gli attori che svolgono un ruolo da protagonisti nel mondo del lavoro e della ricerca dell’impiego, a cominciare da Italia Lavoro che è l’agenzia tecnica del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali per la promozione e la gestione di azioni nel campo delle politiche del lavoro, dell’occupazione e dell’inclusione sociale; i Centri per l’Impiego delle 6 province pugliesi, 15 agenzie per il lavoro, tutte le Università pugliesi, la Fondazione nazionale dei Consulenti del lavoro. Tutti organismi che forniranno le informazioni ed assistenza ai giovani sulle modalità più corrette per cercare lavoro. Ma i servizi offerti dal padiglione non sono solo di carattere informativo. Si tratta di servizi reali: sarà possibile infatti iscriversi ai centri per l’impiego, leggere sui pannelli posti all’interno e all’esterno del padiglione tutte le offerte di lavoro e soprattutto imparare. Italia Lavoro ha organizzato una serie di eventi di animazione del padiglione, tra cui seminari sulla ricerca attiva del lavoro e autoimpiego (tutti i giorni dall’11 al 17 a cura di Italia Lavoro e Puglia Sviluppo); presenza Centri per l’impiego province pugliesi, Università Pugliesi – Servizio di Placement, Agenzie per il Lavoro, Fondazione Lavoro – Consulenti del Lavoro; postazioni per consultare i servizi e le offerte di lavoro di ClicLavoro; convegno “Politiche, strumenti e servizi per l’accompagnamento al lavoro dei laureati pugliesi. I seminari previsti sono “Ricerca attiva del lavoro, come si scrive un curriculum di formato europeo (Italia Lavoro)”, “Come sostenere un colloquio di lavoro (Italia Lavoro)”, “Come avviare un’impresa e quali sono gli aiuti europei, nazionali e regionali (Puglia Sviluppo)”. A questi temi sono dedicati seminari quotidiani che si svolgeranno in una sala del padiglione istituzionale dall’11 al 17 settembre, a cura di Italia Lavoro e Puglia Sviluppo con la testimonianza di manager, imprenditori, agenzie per il lavoro e centri per l’impiego. È possibile partecipare a tutte le iniziative del padiglione iscrivendosi attraverso la procedura telematica disponibile su http://pianolavoro.regione.puglia.it alla sezione “Piano Lavoro in Fiera”. Articolo correlato: Fiera del Levante. Focus sul lavoro

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment