La Provincia vuole un nuovo parco

Il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone annuncia il nuovo “Parco Rurale delle Serre Salentine”. Avviato l'iter per istituirlo

Il Salento potrebbe avere, prossimamente, una nuova zona di verde protetta. Il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone e il presidente della Commissione Provinciale Ambiente Francesco Bruni stanno lavorando per istituire il “Parco Rurale delle Serre Salentine”. Questa proposta, affrontata nella quarta Commissione Consiliare della Provincia, prevede interventi omogenei di tutela, risanamento e valorizzazione delle risorse ambientali e paesaggistiche dei luoghi compresi nell’area delle Serre Salentine (in cui rientrano i comuni di Casarano, Collepasso, Galatone, Matino, Neviano, Parabita, Ruffano, Sannicola, Seclì, Supersano e Tuglie). “Sarebbe un traguardo importante – si legge in un comunicato diramato da Gabellone – in grado di valorizzare le tipicità di una zona della nostra provincia tuttora incontaminata e da sempre ricca di bellezze naturali. Senza dimenticare la volontà della Provincia di Lecce di chiudere il cerchio delle nuove istituzioni di parchi e riserve protette in grado di tutelare e preservare l’ambiente salentino e le sue ricchezze naturali, garantendo al Salento l’integrità, la cura, la valorizzazione e la continuità del suo tesoro più grande”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!