Scontro tra auto. Erano in otto su una Cordoba

Lecce. Nove nel complesso le persone coinvolte. Ben otto, tutti di nazionalità bulgara, in una sola auto

LECCE – Scontro a 7 chilometri da Lecce, ieri pomeriggio attorno alle 18. La strada per Torre Chianca è stata teatro dell’ennesimo incidente di quest’estate, fortunatamente conclusosi con qualche ferito ma non in modo grave. In tutto sono rimaste coinvolte nel sinistro nove persone, otto delle quali si trovavano in un’unica auto, una Seat Cordoba station wagon: cinque adulti e tre bambini, tutti di nazionalità bulgara. La loro vettura è andata a finire contro una Citroen C3 che, stando alle prime ricostruzioni, non si sarebbe fermata allo stop. Il conducente della C3, un 60enne, ha riportato delle ferite lievi. Sul posto sono intervenute due ambulanze del 118, vigili del fuoco e polizia municipale di Lecce. I feriti sono stati condotti presso l’ospedale “Vito Fazzi”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment