La Guida Turistica 2011 del Tacco d’Italia

Ancora 48 ore e poi manderemo in stampa la nuova guida “TUTTO SALENTO”. Affrettatevi a mandarci le segnalazioni degli eventi di luglio a [email protected]

Dopo l’eccellente risultato delle ultime stagioni estive, con la Guida 2009 uscita con Quotidiano e la Guida 2010 più simile alle prossime due uscite, abbiamo deciso di ripetere l’esperienza migliorando il prodotto editoriale e la strategia diffusionale della Guida del Tacco d'Italia. Quest’estate raddoppieremo le uscite (una il 1° luglio e l’altra il 1° agosto), aumenteremo il n° di copie stampate (60.000 copie per ciascuna edizione) e aumenteremo i punti di distribuzione GRATUITA (presso alberghi, lidi, ristoranti, bar, tourist information, URP, IAT, ecc). Tutti gli eventi del Salento saranno consultabili: non soltanto le manifestazioni di maggiore richiamo o quelle organizzate nelle marine o nelle città d’arte, ma una approfondita proposta di tutti gli appuntamenti interessanti per le numerose categorie di visitatori (bambini, sportivi, anziani, single, ecc.), riferita a tutte le località, incluse quelle piccole e dell’entroterra. La Guida mantiene il suo accattivante supporto editoriale (copertina in carta patinata lucida e interno di carta giornale) e l’innovativa formula distributiva del “free and pay”: la rivista sarà cioè reperibile gratuitamente presso i principali luoghi di aggregazione turistica ma sarà anche in vendita al prezzo di solo 1,00 euro nelle edicole, librerie e punti vendita promiscui. In tal modo riusciremo a raggiungere una grande massa di turisti e di residenti, con un prodotto dedicato alle vacanze estive, con gli itinerari, gli appuntamenti e le curiosità indispensabili per vivere fino in fondo le bellezze del Salento. Tutti gli eventi saranno anche pubblicati su www.iltaccoditalia.info che d'estate cambia pelle e si occupa in prevalenza di vacanze e divertimento. PUBBLICITA' Con un investimento tra i 100 e i 500 euro è possibile investire sulla Guida del Tacco d'Italia.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!