Rame a bordo di Vespa rubata

Racale. Un 21enne ed un 27enne sono stati denunciati in stato di libertà per aver rubato cavi in rame ed una Vespa 50. Il materiale è stato restituito ai legittimi proprietari

RACALE – Attorno all’una della scorsa i notte i carabinieri della Compagnia di Casarano li hanno fermati perché si stavano spostando a bordo di una Vespa Piaggio in atteggiamento che destava sospetto. E infatti. Sulla Vespa viaggiavano un 21enne ed un 27enne entrambi di Matino. Dai successivi controlli è subito emerso che il ciclomotore era stato rubato, a Parabita, lo scorso 2 maggio, ad un 88enne. I due giovani inoltre trasportavano un sacco di plastica. Al suo interno i militari hanno scoperto 5 kg di filo in rame. Tutto il materiale è stato sequestrato ed i due giovani sono stati denunciati in stato di libertà.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!