Pellegrino: ‘Tre punti in agenda’

Taviano. La promessa di Francesco Pellegrino

TAVIANO – “Io e la mia squadra punteremo su tre aspetti che crediamo prioritari. Primo: la riduzione della pressione fiscale. Puntiamo, in primis, alla riduzione della Tarsu attraverso un più rigoroso sistema di controllo dell’evasione. Secondo: la riqualificazione urbana della città. Vogliamo concentrare le nostre energie per reperire fondi da destinare alla manutenzione e al rifacimento delle opere pubbliche, del manto stradale e del corredo urbano del paese. La nostra prima azione, in tal senso, sarà il progetto ‘Sette ingressi per Taviano’, un progetto che punta al miglioramento e all’ammodernamento degli ingressi della città per accogliere chiunque giunga nella nostra Taviano in maniera civile, gradevole e sicura. Terzo: il riordino della viabilità. La nostra idea di amministrazione della città si basa sull’ascolto delle esigenze e dei bisogni di chi vive Taviano anche in qualità di imprenditore e commerciante. Ed è per tale ragione che crediamo sia prioritario riordinare e ripristinare la viabilità del centro cittadino, in via Immacolata e piazza S. Martino, al fine di consentire una circolazione consona ai bisogni degli esercenti e dei cittadini e positivamente integrata con il resto della rete viabile comunale”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!