Identità casaranesi

Casarano. Una mostra riporta alla memoria collettiva volti noti della città

CASARANO – In occasione della festa in onore di S. Giovanni Elemosiniere, Santo Patrono della città, sono come sempre numerose le iniziative collaterali. Degna di nota è la mostra fotografica “Identità Casaranesi”, curata dai fotoamatori dell’associazione “Photosintesi”, formata da 22 immagini 50×70 su legno di personaggi noti e che hanno contribuito a fare la storia di Casarano. Sono 22 noti cittadini legati a un particolare mestiere o attività economica che si sono resi disponibili a posare per l'associazione. La filosofia dell’iniziativa “Photosintesi” è quella di cogliere nelle espressioni di questi personaggi il senso del loro imperituro lavoro dato alla città. “Questo lavoro – si legge nella nota di presentazione della mostra – non vuole certo essere esaustivo della storia di Casarano, ma solo un assaggio di quali sono stati i mestieri che la cittadina ha accolto a se grazie all'opera di queste personalità. Ed è proprio la personalità che emerge nei loro volti, segnata dal lavoro di tanti anni e nello stesso tempo appagata e accondiscendente verso chi si trova loro di fronte”. La mostra sarà allestita nel Chiostro del Comune di Casarano per tre giorni consecutivi, a partire da ieri, dalle ore 18 alle 22.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!