ULTIMO ATTO: in giro per l’Europa con Fanculopensieroff

Lecce. Si avvia a conclusione la maratona teatrale low cost dell’attore Ippolito Chiarello

LECCE – Parte da Roma il Barbonaggio teatrale internazionale di Ippolito Chiarello, attore salentino che da anni lavora nel teatro e nel cinema vantando collaborazioni con Teresa De Sio, Edoardo Winspeare, Kantieri Teatrali Koreja tra gli altri. Il Barbonaggio teatrale di Chiarello, iniziato lo scorso anno a Lecce, ha oggi all'attivo oltre 100 tappe in 100 città italiane differenti. Dal 13 maggio il tour low cost si sposta in Europa (Barcellona, Madrid, Parigi, Londra e Berlino) per spingere la protesta oltre confine, per comprendere, nel dialogo con gli operatori culturali europei, qual è lo stato della cultura in Europa. Una tournée che ha preso la forma di un viaggio-maratona low cost, un barbonaggio teatrale, per approdare anche nei non luoghi della cultura e del teatro e che porta con se uno spettacolo e una protesta, un tentativo di lanciare una discussione per una nuova possibilità di distribuzione delle opere e degli attori e una riflessione sul carrozzone cultura e teatro di ricerca in particolare. Un unico grande obiettivo: riavvicinare il pubblico e quindi le istituzioni agli artisti, all'arte, in tutte le sue forme, come atto collettivo quotidiano e necessario. Un viaggio che ha scavato nella realtà culturale e teatrale in particolare italiana e che nel viaggio all’estero indagherà quali sono i meccanismi che regolano i rapporti tra il teatro e le istituzioni straniere e la risposta e la presenza del pubblico negli “edifici” teatrali. Il tutto sarà documentato in un film e messo nero su bianco in un libro. Sabato 14 maggio alle ore 18.00 L'Archivio 14 in via Lariana 14 a Roma ospiterà l'attore, assieme a Maksim Cristan, autore del romanzo edito Feltrinelli Fanculopensiero, per presentare alla stampa nazionale e al pubblico questo viaggio low cost. A seguire Fanculopensieroff. E per il 18 giugno…una grande sorpresa! Per vedere i video del viaggio italiano http://www.youtube.com/user/nasino23#grid/user/393F1611B4A0C2AF

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment