Rubava dal registratore di cassa. Domiciliari

Morciano di Leuca. Dagli accertamenti sul conto di Francesco Castore, è emerso che l’uomo era solito prelevare denaro dalla cassa distraendo il titolare

MORCIANO DI LEUCA – Aveva sottratto dal registratore di cassa di un esercizio commerciale del posto la somma di 230 euro. Con l’accusa di furto aggravato, i carabinieri della stazione di Salve hanno arrestato in flagranza di reato Francesco Castore, 47enne di Morciano di Leuca. Il denaro rubato è stato restituito al legittimo proprietario. Ma non è tutto, perché dagli accertamenti effettuati sul conto di Castore, è emerso che l’episodio di ieri non fosse il primo; l’uomo infatti già altre volte aveva prelevato contanti dal negozio dopo aver distratto il titolare. Castore è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

Articoli correlati

Leave a Comment