Select your Top Menu from wp menus

La cultura della sicurezza su lavoro comincia a scuola

Inail, Cpt Lecce e Co.Co.Pro. promuovono un percorso didattico sulla sicurezza sul lavoro presso l’istituto Galileo Galilei di Lecce

E' partito oggi “La Sicurezza è un diritto ma anche un dovere”, progetto di sensibilizzazione sul tema della sicurezza sul lavoro nel settore edile promosso da Inail e Cpt di Lecce, con la collaborazione dell'agenzia di comunicazione Paz. Il progetto mira a inserire e sviluppare il tema della sicurezza sul lavoro, d'intesa con le istituzioni scolastiche, all'interno del percorso didattico dell'Istituto tecnico tecnologico “Galileo Galilei” di Lecce. Coinvolgere i giovani impegnati oggi a scuola significa fare un'attività di prevenzione e sensibilizzazione sui lavoratori di domani. Da qui l’idea di impegnare gli studenti in un autentico percorso informativo con dibattiti, proiezioni e utilizzando diversi strumenti per affermare un unico grande concetto: “il lavoro è vita e di lavoro non si deve morire”. In collaborazione con l'agenzia di comunicazione Paz, attraverso una tecnica definita “brainstorming” verranno fatte emergere le percezioni che gli studenti hanno rispetto al tema delle morti e degli infortuni sul lavoro. Verranno raccolte le principali parole chiave suggerite dagli studenti, saranno commentate, verranno smontati e rimontati concetti e visioni degli studenti rispetto al tema del progetto per poi arrivare ad un ragionamento condiviso, una riflessione collettiva in grado di rendere tutti partecipanti attivi della discussione e non semplici spettatori. Sarà inoltre realizzata una campagna di comunicazione sul tema della sicurezza sul lavoro. Grazie ai creativi dell'agenzia di comunicazione PAZ di Lecce saranno veicolati messaggi di sensibilizzazione rivolti ai cittadini anche al di fuori della scuola. “Sono 980 i morti sul lavoro in Italia nel 2010: la soglia scende sotto le mille unità l'anno, per una flessione del 6,9% rispetto al 2009”, commenta il Direttore della sede INAIL di Lecce Claudia Pastorelli. “È stato invece più contenuto il calo degli incidenti in generale, che si attestano a quota 775mila: 15mila in meno rispetto all'anno precedente (-1,9%). Sebbene queste cifre abbiano ancora un carattere ufficioso è evidente che nel 2010 vi è stata una tendenza al ribasso degli incidenti sul lavoro anche se è importante considerare la crisi e la diminuzione dell'occupazione. Quale che sia la cifra definitiva, il dato essenziale è che non possiamo abbassare mai la guardia”, prosegue il direttore, “anzi dobbiamo rilanciare, perché se questa diminuzione sarà confermata vuol dire, senza facili trionfalismi, che siamo sulla buona strada e dobbiamo quindi continuare con più convinzione di prima. È per questa ragione che insieme al Comitato Paritetico Territoriale della provincia di Lecce e al Presidente del CO.CO.PRO. Inail abbiamo voluto proporre all'Istituto Tecnico Tecnologico Galileo Galilei un intervento sperimentale creando una vera e propria squadra della prevenzione. Ci auguriamo di poter esportare questo progetto in altri Istituti Superiori ampliando la partnership ad altri Enti e Soggetti del mondo della sicurezza sul lavoro”. “Questo progetto è un intervento concreto”, sottolinea il Presidente del CPT di Lecce Valentino Nicolì. “Un progetto laboratoriale di sensibilizzazione che mette al centro gli studenti in un percorso per tappe che va dalla visione di video documentari, alla condivisione di informazioni e di buone prassi, dalla educazione tra pari al confronto con i nostri tecnici, fino all'esperienza sul campo, che vedrà i ragazzi protagonisti di una visita su un cantiere edile con la supervisione dei tecnici che avranno cura di mostrare loro concretamente come funziona un cantiere e quali sono le situazioni reali possibili di pericolo”. Il Vice Presidente del CPT Pierpaolo Frisenna: “Sono in fase di definizione dei momenti comunicativi e di sensibilizzazione rivolti a tutta la cittadinanza. Questo progetto è l'occasione per entrare nelle scuole ma anche nelle case, perchè la sicurezza sul lavoro è un problema che riguarda tutti e per la risoluzione del quale siamo chiamati tutti a fare la nostra parte”. “Il progetto si colloca in un contesto in cui il Comitato Provinciale Inail sta dedicando il massimo sforzo alla prevenzione, perché si ritiene che la sicurezza parta soprattutto dalla cultura che di essa si ha, e quindi iniziare a scuola a parlare di tali argomenti abitua i futuri addetti ai lavori del settore edile a fare della sicurezza un concetto dal quale non si può prescindere perché essenziale”, precisa il Presidente del Co.Co.Pro Inail di Lecce Sandro Russo. Il Dirigente Scolastico dell'ITG “Galilei” di Lecce, Prof.ssa Gabriella Margiotta: “La nostra scuola ha favorito tale iniziativa al fine di agevolare gli studenti, prossimi al conseguimento del Diploma di Geometra, nell’inserimento del lavoro o all’accesso a studi universitari a comprendere appieno ed essere sensibili a tutte le molteplici problematiche presenti nei cantieri in materia di “Sicurezza sul Lavoro”.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!