Casaranello. L'ipotesi: è di un secolo più giovane

Casarano. Se ne discuterà stasera in un convengo organizzato all’interno della chiesa

CASARANO – La chiesa di Casaranello, una delle più importanti testimonianze artistico-architettoniche paleocristiane del Sud Italia, comunemente datata tra il V ed il VI secolo, potrebbe essere stata edificata nel corso del VI secolo avanzato. Uno slittamento di circa un secolo che, se confermato, assumerebbe una rilevanza non di poco conto, visto che ridisegnerebbe il profilo storico-artistico dell’edifico sacro. È questa una delle ipotesi che verrà esposta nell’incontro di questa sera (ore 18.30) dal titolo “Casaranello: ipotesi, storia e suggestioni. Dialogo su Santa Maria della Croce”, organizzato all’interno della stessa chiesa dall’associazione “Pro.Ar.T – Progetti d’Arte per il Territorio”, con il patrocinio dell’Università del Salento e del Comune di Casarano-Assessorato alla Cultura. Interverranno Marina Falla Castelfranchi, docente all’Università del Salento, e Antonio Cassiano, direttore del Museo Provinciale “Sigismondo Castromediano”. Modererà Antonio Lupo.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment