Emergenza immigrati. Nuovi arrivi al porto Taranto

E’ attraccata alle 8,10 alla marina di Chiapparo, a Taranto, la motonave “Catania” della Compagnia “Grimaldi” con a bordo 827 immigrati provenienti da Lampedusa. Tra loro vi sono 16 donne di cui 4 in stato di gravidanza. Ad attenderli sul molo ci sono una decina di pullman che li trasferiranno nel giro di un paio di ore alla tendopoli di Manduria dove sono stati allestiti altri posti letto. Si tratta del secondo sbarco di immigrati provenienti da Lampedusa, domenica scorsa era giunta la nave militare S. Marco con oltre 500 persone destinate al campo di Manduria. All’apertura del portellone della motonave “Catania” centinaia di persone si sono affollate per sbarcare seguendo le transenne che li indirizzano ai pullman, nella quasi totalità si tratta di giovani senza bagaglio e nella maggioranza raccontano di essere venuti in Italia e in Europa per cercare lavoro e libertà. Quasi tutti hanno affrontato diversi giorni di navigazione in imbarcazioni di fortuna e per il viaggio hanno pagato anche migliaia di euro agli scafisti per la traversata tra il nord Africa e Lampedusa.

Leave a Comment