Green economy. Arrivano i cinesi

Bari. La visita della delegazione della Provincia del Guandong è finalizzata alla sottoscrizione di un protocollo d’intesa

BARI – Ambiente ed energie rinnovabili, l’obiettivo è sostenere i processi di internazionalizzazione. Arriva oggi in Puglia (ore 11) una delegazione della provincia cinese del Guandong, con quale la Regione ha intrapreso negli scorsi mesi rapporti di collaborazione. Il 30 giugno scorso infatti è stata sottoscritta una dichiarazione d'intenti finalizzata all'avvio di un rapporto di partenariato e collaborazione tra i due territori, soprattutto nel campo della green economy. La delegazione cinese effettuerà la visita in Puglia nell'ambito di un più ampio viaggio in Italia ed in Europa in preparazione di una visita istituzionale della Provincia di Guangdong, in calendario per il mese di giugno 2011. Il protocollo d’intesa verrà sottoscritto in quell’occasione. La delegazione sarà composta da Su Caifang, vice direttore generale del Dipartimento degli Affari Esteri di Guangdong, Cang Fei, direttore del Dipartimento degli Affari Esteri di Guangdong, Ni Jianfeng, funzionario del Dipartimento degli Affari Esteri di Guangdong e da Chen Shuyao, funzionario del Dipartimento degli Affari Esteri di Guangdong. Previsto inoltre un workshop (ore 12.30 presso la sala del Consiglio regionale Fiera del Levante pad 154, Lungomare Starita a Bari) per la presentazione del progetto di partenariato Italia-Cina nel campo delle energie rinnovabili e della protezione ambientale, “REgional NEW Energy & EnvironmentAL Links – RENEWAL” (a cura dell'ARTI – Agenzia regionale per la Tecnologia e l'Innovazione) e per la presentazione del settore della Green Economy in Puglia, con approfondimento sulle opportunità di partenariato/investimento con la partecipazione dei Distretti produttivi dell'ambiente, dell'energia rinnovabile e dell'edilizia sostenibile, che rappresentano imprese, università e centri di ricerca.

Leave a Comment