Recupero rifiuti speciali: accordo tra Provincia e Comuni

E’ la proposta lanciata dal consigliere regionale del Partito Democratico Ruggero Mennea

Recupero rifiuti speciali: Mennea propone accordo tra Provincia e Comuni. Si tratta di un protocollo al fine di raccogliere e smaltire i rifiuti speciali prodotti dalle imprese agricolo. E’ la proposta lanciata dal consigliere regionale del Partito Democratico, Ruggero Mennea, anche alla luce delle recenti dichiarazioni del governatore Nichi Vendola, che ha ribadito il no della Regione Puglia allo smaltimento di questo genere di rifiuti attraverso incenerimento. “Non posso che sostenere con forza quanto dichiarato dal presidente Vendola – sottolinea Mennea – ma se vogliamo evitare che questi rifiuti speciali prendano strade sbagliate, occorre aiutare le imprese del territorio a sostenere gli ingenti costi dello smaltimento. Si potrebbe cominciare dall’agricoltura. Attraverso quindi un protocollo tra gli enti locali e le ditte, potremmo raggiungere più obiettivi: evitare che questi rifiuti vengano inceneriti, incentivare il recupero e dare un grosso contributo a un settore in difficoltà come l’agricoltura. Vogliamo che la Puglia diventi regione di riferimento per il recupero dei rifiuti, in tutti i settori. Gli enti pubblici si facciano carico di governare questo problema, che può provocare danni all’ambiente e alla collettività”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati