Truffa all'Inps da migliaia di euro. Denunciate 6 persone

Tuglie. Lavoratori in nero e violazioni amministrative in un'azienda locale operante nel settore tessile

I militari della stazione di Sannicola, in collaborazione con i carabinieri del nucleo dell'Ispettorato del lavoro di Lecce, a conclusione di una attività di controllo a contrastare del “lavoro nero”, hanno deferito in stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lecce, 6 persone per concorso in truffa ai danni di ente pubblico, nella fattispecie, l’Inps. A seguito di un'ispezione a sorpresa, ai danni di un'azienda locale, operante nel settore tessile, i militari hanno trovato 5 lavoratori “in nero“ – non in regola con la normativa vigente. In considerazione del fatto di aver trovato più del 20% dei lavoratori complessivi “in nero”, l’attivita’ è stata sospesa. Nel contesto della medesima ispezione sono state anche contestate 29 violazioni amministrative per un importo complessivo di circa 51mila euro.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati