Bastonate alla moglie. Ai domiciliari

Galatina. Sono stati alcuni vicini a chiamare i soccorsi, insospettiti dai rumori provenienti dall'abitazione dei coniugi

L'89enne, Santo Marra, di Galatina, è stato arrestati ieri sera per lesioni personali volontarie aggravate nei confronti della moglie, presa a bastonate. Sono stati alcuni vicini di casa dei coniugi a chiamare i soccorsi – carabinieri e 118 -, insospettiti dai rumori provenienti dall'abitazione di Marra. La donna, accompagnata per le cure presso il locale nosocomio, è tuttora ricoverata. Marra, a seguito delle formalità di rito e sentito il magistrato di turno, è stato accompagnato presso l’abitazione di altri parenti in regime di arresti domiciliari. La lite era iniziata per futili motivi di natura familiare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati