Fotovoltaico a Lecce. Un dossier sugli impianti

Moschettini: “Monitorerò gli impianti fotovoltaici richiesti ed in realizzazione per verificarne la congruità progettuale”

Un dossier per far luce sugli impianti fotovoltaici del territorio leccese. Lo ha annunciato il consigliere delegato alle energie rinnovabili Alessandro Moschettini. “Il reiterato e continuo interessamento della collettività tutta sulla materia delle energie rinnovabili, ed in particolar modo nel settore fotovoltaico, non ci ha lasciato indifferenti. E’ sempre stata particolare cura dell’Amministrazione comunale di Lecce, e già lo ha dimostrato nelle valutazioni delle imprese che hanno partecipato ai bandi pubblicati dalla stessa, quella di valutare attentamente, e nei termini previsti dalla legge, le eventuali incongruità dei soggetti proponenti le iniziative” Moschettini interviene sulla vicenda che in questi giorni sta scuotendo il settore energia, tra dichiarazioni di istituzioni e di ambientalisti: la proliferazione di richieste di installazioni di impianti fotovoltaici sul territorio leccese. Moschettini condivide l’iniziativa di Antonio Rotundo, esponente del Pd, che ha invocato “un monitoraggio sulle imprese delle rinnovabili contro i rischi di infiltrazioni mafiose”. Moschettini ha inoltre aggiunto di avere intenzione di richiedere agli Uffici preposti dell’Amministrazione comunale di monitorare e catalogare tutte le richieste pervenute sia a mezzo Dia sia in Autorizzazione Unica Regionale e, laddove i lavori di realizzazione degli impianti siano già iniziati, di effettuare sopralluoghi per verificare la congruità progettuale presentata. Una volta effettuate questa verifiche il dossier finirà sul tavolo del sindaco Paolo Perrone. “Al termine di questo lavoro – ha concluso il consigliere – laddove l’Amministrazione comunale lo ritenesse necessario, sarà mia cura relazionare al Consiglio tutto lo stato dell’arte nel Comune di Lecce in merito alla installazione di impianti fotovoltaici”. Articoli correlati Rinnovabili. Anagrafe impianti: plauso di Forum Salento (3 gennaio 2011) Mafia e rinnovabili: il Pdl chiede commissione d'inchiesta (13 dicembre 2010) Mafia ed energie rinnovabili in Salento (6 ottobre 2010) Antimafia: infiltrazioni nel settore della Green Economy (10 dicembre 2010) Rinnovabili. Gli ambientalisti chiedono la moratoria Rinnovabili. Vendola: ‘Diffideremo il Governo’

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!