Camera di commercio italo-orientale: è Barile il presidente

La Camera, che ha sede a Bari, promuove le relazioni economiche culturali tra l’Italia e i Paesi esteri, offrendo servizi alle imprese e agli associati

Il presidente della Cia Puglia Antonio Barile è stato eletto all’unanimità presidente della Camera di commercio italo-orientale. Fondata nel 1924, la Camera di commercio italo-orientale, che ha sede a Bari, promuove e favorisce le relazioni economiche culturali tra l’Italia e i Paesi esteri, con particolare riguardo a quelli orientali e mediterranei, offrendo diversi servizi alle numerose imprese e ai tanti associati. Tra questi la facilitazione dei contatti tra le imprese e i Paesi esteri, le informazioni specialistiche, ricerche ed analisi di mercato, servizi camerali e informazioni sulle normative commerciali, logistiche e doganali, la realizzazione di eventi finalizzati alla cooperazione ed all’interscambio commerciale, le missioni economiche, i servizi di consulenza ed assistenza nei finanziamenti, nella ricerca di partner, nella realizzazione di joint venture, il controllo di gestione, oltre alla redazione di uno specifico bollettino periodico di informazione, completo di richieste e offerte, appalti, notizie politiche, economiche e legislative relative ai mercati esteri.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati