Ordigno esplode sotto un'auto

Ruffano. La deflagrazione ha provocato danni anche a una vetrata, una porta e una finestra

Questa notte, a Ruffano, ignoti malfattori hanno collocato e fatto esplodere un ordigno dopo averlo posizionato sotto l’autovettura Mercedes C 220, di proprietà di un 64enne del luogo. La deflagrazione ha provocato seri danni all’autovettura, a una Ford Courier che si trovava parcheggiata vicino (anche questa autovettura di proprietà della vittima), a una vetrata, una porta e una finestra sempre di proprietà della vittima. Sul posto sono intervenuti, artificiere, ed i carabinieri di Casarano e Ruffano che indagano.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati