Udc: Ruggeri responsabile dell'ufficio Attività produttive

Cesa, segretario nazionale dell'Unione di Centro, nell’ambito della riorganizzazione del partito in vista della costituzione del nuovo soggetto politico, ha attribuito i nuovi incarichi

Il segretario nazionale dell'Udc, Lorenzo Cesa, ha attibuito a Salvatore Ruggeri l'incarico di responsabile dell’Ufficio nazionale Attività produttive dell’Unione di Centro. Cesa, nell’ambito della riorganizzazione del partito in vista della costituzione del nuovo soggetto politico, ha proceduto, dopo quella dei dipartimenti, anche alla nomina dei responsabili degli uffici di settore. Questo l’organigramma al completo: on. Nedo Poli (Lavoro e Previdenza), on. Roberto Occhiuto (Economico), on. Nunzio Testa (Università e Ricerca), on. Paola Binetti (Scuola e rapporti con il Mondo Cattolico), on. Luisa Capitanio Santolini (Famiglia e Politiche Sociali), on. Francesco Bosi (Difesa), on. Teresio Delfino (Agricoltura), on. Salvatore Ruggeri (Attività Produttive), prof.ssa Marisa Fagà (Pari Opportunità), dott. Regino Brachetti (Ufficio Quadri), sen. Dorina Bianchi (Sanità), on. Armando Dionisi (Ambiente), on. Deodato Scanderebech (Turismo), on. Pierluigi Mantini (Riforme Istituzionali), on. Antonello Mereu (Trasporti). Il ruolo di Capo della segreteria tecnica è affidato al senatore Gino Trematerra. “Siamo convinti – ha sottolineato il consigliere regionale Salvatore Negro, presidente del Gruppo Udc – che l’esperienza professionale e politica, le capacità imprenditoriali e umane dell’onorevole Ruggeri rappresenteranno un contributo prezioso per la crescita ed il radicamento del nostro partito a livello nazionale e che il settore attività Produttive affidatogli potrà ricevere nuovi e stimolanti input per la crescita e lo sviluppo del territorio e la promozione di iniziative imprenditoriali, culturali e formative. All’on. Ruggeri vanno i nostri fervidi e sinceri auguri di buon lavoro”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati