Imbavagliano custode e rubano cavi di rame

Salice Salentino. Il furto è avvenuto questa mattina presso un impianto fotovoltaico

Questa mattina, un gruppo di persone, dopo aver imbavagliato il custode dell'impianto fotovoltaico di Salice Salentino, si è impossessato di 700 metri di bobine di cavi in rame, e si sono allontanati, facendo perdere le proprie tracce.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati