Assalto armato al centro scommesse

Squinzano. Pistola in pugno e volto coperto, fa irruzione nel locale e si fa consegnare la somma di 600 euro

Armato di pistola e a volto coperto, un giovane, ieri sera, ha fatto irruzione all’interno del centro scommesse “Las Vegas” di Squinzano (sito in via V. Veneto) e dopo aver minacciato il proprietario, un 27enne del luogo, si è fatto consegnare la somma di 600 euro, dileguandosi per le vie del centro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale Stazione che indagano.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati