Esplode bomba carta a Porto Cesareo

L'ordino era sotto l'automobile di un 33enne residente, del luogo, commerciante e censurato

Questa notte, a Porto Cesareo, in località “Punta Grossa”, via mare di kara n. 18, ignoti hanno fatto esplodere una bomba carta nei pressi di un'autovettura Volkswagen Golf, di proprietà di un 33enne residente, di nome Jvan Demarin, commerciante, censurato. L'auto era parcheggiata nei pressi della sua abitazione ed è stata danneggiata alla ruota posteriore destra. I danni sono in corso di quantificazione e non c'è copertura assicurativa. Indagini sono in corso a cura dei carabinieri della Stazione di Porto Cesareo.

Leave a Comment