Abuso edilizio: sequestrata villetta, denunciato il proprietario

Basso Salento. La struttura, immersa nel verde, era occultata da un imponente muro di cinta dell’altezza di circa 3 metri

La Guardia di Finanza di Casarano ha individuato in un Comune del basso Salento, una villa abusiva, quasi ultimata, su un’area di circa 3000 mq. I successivi approfondimenti hanno permesso di appurare che per lo stesso fabbricato non era mai stata richiesta ovvero rilasciata alcuna autorizzazione. Infatti, il proprietario ha realizzato un fabbricato completamente abusivo, per un totale complessivo di circa 130 mq.

finanza casa abusiva

L’intera struttura, completamente immersa nel verde in una delle più belle e suggestive zone del Salento, risulta occultata da un imponente e pregevole muro di cinta dell’altezza di circa 3 metri. L’intero corpo di fabbricato è stato sottoposto a sequestro dai Finanzieri attraverso l’apposizione dei relativi sigilli e il proprietario, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Lecce per violazione delle norme in materia edilizia.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!