Avvocato leccese froda il fisco per sette anni

Lecce. Ha evaso onorari per oltre 900mila euro. Il legale è stato segnalato all’Agenzia delle Entrate

Un avvocato del capoluogo ha cercato di sfuggire al fisco omettendo di presentare le dichiarazioni annuali dei redditi, di Iva e Irap, evadendo, in questo modo, onorari per oltre 900 mila euro ed Iv per circa 170 mila euro. Il contribuente, da 7 anni, non presentava le dichiarazioni dei redditi; da qui la decisione dell’avvio delle indagini bancarie per giungere alla esatta ricostruzione della posizione fiscale del professionista. Il legale non ha saputo fornire ai finanzieri una valida giustificazione ai numerosi e cospicui versamenti operati sui conti correnti bancari; pertanto, i verificatori hanno segnalato all’Agenzia delle Entrate, per il recupero delle relative imposte, i compensi percepiti nell’esercizio dell’attività professionale.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!