Spari contro la casa di due marocchini

Leverano. Il colpo ha danneggiato l’infisso della porta d’ingresso. Rinvenuta una cartuccia vuota di fucile calibro 12

Ignoti hanno esploso un colpo d’arma da fuoco – verosimilmente fucile – contro la porta d’ingresso di un’abitazione occupata da due cittadini marocchini, fratelli, un 21enne e un 39enne. I carabinieri della Stazione di Leverano, sopraggiunti sul posto, a seguito di una segnalazione, hanno accertato che il colpo ha provocato il danneggiamento dell’infisso della porta d’ingresso e la rottura del vetro. Sul posto, è stata rinvenuta anche una cartuccia vuota di fucile calibro 12.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!