“Un reportage per pregare”

La Bhoomans presenta oggi il libro d'arte del Maestro Afrune, alla presenza dell’ambasciatore americano in Italia David H. Torne, nel Salento

La Bhoomans editrice, in occasione della venuta in Salento dell’ambasciatore americano David H. Torne (che già negli anni ’50 e ’60 aveva vissuto in Italia) e che rappresenta oggi l’amministrazione di Barack Obama nel nostro paese, presenterà oggi alle 19, alla presenza dell’ambasciatore americano, nella splendida cornice di Borgo Cardigliano a Specchia (Lecce), il libro d’arte “Un reportage per pregare” del Maestro Afrune. Un incontro culturale di alto livello nel quale, dopo la presentazione del volume, verranno donate dalla Bhoomans editrice due preziose copie numerate dell’opera di Afrune, una per l’ambasciatore e una per il presidente degli Stati Uniti d’America Barack Obama. Il maestro Afrune sarà introdotto da Stefano Donno Scheda del volume: Il libro narra attraverso scritti ed immagini il cammino verso la fede e la successiva e convinta conversione al cristianesimo del maestro Afrune. Il pittore salentino è conosciuto in tutto il mondo soprattutto per i dipinti di Madre Teresa di Calcutta, Padre Pio e Giovanni Paolo II. Frequentare le mostre del Maestro Afrune serve ad incontrare la sua pittura, i suoi personaggi, la sua fede. Perchè per Afrune, la materia e il colore non sono altro che mezzi per esprimere la felicità di chi ‘vede- sente’ lo sguardo tenero di Dio sull’uomo e sulla storia. Pittura strumento di visione per eccellenza, tecnica al servizio di un’idea di alta religiosità, per persone che vedono e credono a ciò che vedono, senza andare al di là di ciò che l’immagine offre in sé. Pittura di testimonianza, sentimento, devozione. Così l’immagine ‘efficace’ sollecita la preghiera: è la naturale mistagogia della bellezza. Non illustrazione, ma memoria, impronta sul cuore. Di enorme rilevanza spirituale sono state le mostre permanenti di: Giovanni Paolo II, presso la cattedrale di San Rufino Duomo di Assisi visitata da milioni di fedeli ed unica al mondo e quelle di Padre Pio a San Giovanni Rotondo presso l’ospedale “Casa Sollievo della Sofferenza” e presso la Cripta ” Madonna delle Grazie ” che custodisce le spoglie del Santo, costituiscono l’ulteriore e significativa testimonianza del cammino di fede del grande pittore.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment