Sventata rapina all'Ipermac di Melpignano. Ferito impiegato

Obbligano un dipendente a disattivare l'allarme della struttura ed entrano per trafugare la cassaforte

Ieri sera a Corigliano d'Otranto, 5 individui a volto coperto di cui tre armati di pistola a bordo di una Station Wagon di colore grigio, munita di lampeggiante acceso, hanno affiancato e bloccato una Citroen C3, condotta da un impiegato del supermercato Ipermac di Melpignano, zona industriale. I malviventi hanno minacciato e percosso l'uomo e poi hanno intimato di condurli presso il supermercato dove il dipendente è stato costretto a disattivare il sistema di allarme. Mediante l'utilizzo di un carrello elevatore, i malviventi hanno tentato di asportare di asportare la cassaforte sita all’interno degli uffici, ma sono stati costretti a dileguarsi a seguito dell'intervento del Nor della Compagnia dei Carabinieri di Maglie. L'impiegato del supermercato è ricorso alle cure sanitarie ed è stato riscontrato guaribile in gg. 10 s.c. Fatto analogo si è verificato questa notte a Soleto. Tre uomini travisati da passamontagna, dopo aver manomesso il sistema di allarme, hanno tentato di penetrare all’interno dell’Ipermercato “Supermac” in zona industriale. Grazie all'intervento dei Carabinieri di Soleto, Galatina e del personale del Commissariato di Polizia di Galatina, gli uomini hanno dovuto desistere dal portare a termine il colpo. Nulla è stato trafugato.

Leave a Comment