“Sulle Orme di Pratt”, da Otranto a Rimini

Mostra di tavole a fumetti dei maestri veneziani Lele Vianello e Guido Fuga tratte dal loro ultimo volume “Cubana”. A Otranto dal 9 al 16 luglio

Sarà allestita nei locali della galleria Carlo Cego (Torre Matta di Otranto) e, successivamente, all’interno della XIV edizione della fiera del fumetto Riminicomix, in Piazzale Fellini a Rimini, la mostra espositiva dal titolo “Sulle Orme di Pratt”, tavole a fumetti dei celebri maestri veneziani Lele Vianello e Guido Fuga, collaboratori di Hugo Pratt di cui ricorre, nel 2010, il 15° anniversario dalla scomparsa. Nel 1993 Hugo Pratt e Lele Vianello sono a Losanna, quando decidono di scrivere la seconda parte de “L’uomo dei Caraibi”. Il protagonista è Svend, un marinaio danese addetto ai trasporti, robusto, flemmatico e indisponente. Un personaggio scomodo, che poco ha da spartire col suo più celebre collega Corto, ma ugualmente carico di fascino. Per il sequel buttano giù, di getto, una storia di ambientazione cubana. Sono gli ultimi giorni della dittatura di Batista e Cuba si prepara allo scoccare della rivoluzione. È una Cuba di confine, un paese dove tutto, proprio tutto, può succedere. Ci si può imbattere, ad esempio, nel dottor Guevara, che i compagni di lotta cubani appellano “il Che”, o in Hemingway o, ancora, nel boss della malavita cubana soprannominato “il Tigre”, che regge il gioco sporco dei servizi segreti americani. Succede, tuttavia, che Pratt accantona questo progetto, incompiuto, per dedicarsi ad altro. Nel 1995 il maestro di Malamocco parte per il suo ultimo viaggio. Diversi anni dopo Fuga e Vianello decidono di riscrivere questa storia, di completarla e ampliarla, di disegnarla staccandosi dal personaggio solo per farne una vicenda autonoma e di più ampio respiro, fino a restituire ai lettori una graphic novel originale che è allo stesso tempo un ritrovato e prezioso inedito. La mostra è organizzata da Fullcomics ed Edizioni Voilier, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Otranto, Cartoon Club e Riminicomix, allestimento di Egisto Quinti Seriacopi, e rappresenta una selezione di tavole tratte da “Cubana”, l’ultimo volume di Vianello e Fuga pubblicato da Edizioni Voilier. Il volume sarà in vendita a prezzo speciale ai visitatori della mostra, sia nella tappa di Otranto che in quella di Rimini. Le Edizioni Voilier parteciperanno inoltre con uno stand alla XIV edizione di Riminicomix, che quest’anno omaggerà l’illustre concittadino Hugo Pratt, riminese di nascita e veneziano di adozione, con una giornata interamente dedicata alla sua arte: il 24 luglio, con il “Pratt Day”, che vedrà presentazioni, interventi critici ed estemporanee di disegno dedicate al Maestro di Malamocco. All’interno del “Pratt Day” ci sarà la presentazione del volume “Cubana” di Lele Vianello e Guido Fuga, alla presenza degli autori. Per informazioni sulla casa editrice www.edizionivoilier.com Sito ufficiale di Lele Vianello: www.lelevianello.com Sito ufficiale Fullcomics: www.fullcomics.com Gli appuntamenti Otranto (LE) – Torre Matta – Dal 9 al 16 luglio 2010 Orario di apertura al pubblico: dalle 18 alle 24 Inaugurazione: 9 luglio ore 18 Rimini (RN) – Auditorium – P.le Fellini – Nel corso di Riminicomix XIV edizione Dal 23 al 25 luglio 2010 – Orario di apertura al pubblico: dalle 17 alle 24 Inaugurazione: 23 luglio ore 17

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment