Primo maggio in riva allo Jonio

Primo maggio speciale a Porto Cesareo. Oggi la presentazione ufficiale dei gozzi per il “I° Palio di Porto Cesareo” e il Primo maggio live Festival

Primo maggio all'insegna del sole, del mare, della musica, e della tradizione lungo la splendida costa di Porto Cesareo. Ricco ed imperdibile il programma proposto dall'amministrazione comunale grazie al lavoro dell'assessore alla cultura Egidio Peluso con il contributo delle locali associazioni socio-culturali. Alle ore 11,00 sul Piazzale Nazario Sauro, esposizione e presentazione ufficiale dei gozzi che gareggeranno per la prima edizione del “Palio di Porto Cesareo – torneo dei rioni”, organizzato dall'Associazione il “Palio di Porto Cesareo” in collaborazione con l'amministrazione Comunale assessorato alla cultura ed allo sport. Ognuna delle imbarcazioni partecipanti nel corso della mattinata presenterà logo e colori scelti da ogni rione del Comune rivierasco dello Jonio. Dieci i gozzi iscritti per dieci storiche porzioni di territorio cesarino: “Centro Storico” colore giallo e rosso simbolo emblema “la triglia” (nobile pesce che frequenta i fondali dello Jonio); rione “La strea” colori bianco e rosso emblema cavalluccio marino; rione “Cina” colori blu e verde simbolo la “tartaruga caretta caretta”; rione “Corea” colori bianco ed azzurro simbolo gabbiano reale; rione “Riviera di Levante” colori giallo ed azzurro emblema “granchio”; rione “Torre Lapillo” colori azzurro e verde con logo la “Stella marina”; rione “Bacino Grande” colori bianco e blu emblema la “conchiglia nautilus”; rione “Scala di Furno” colori bianco ed arancio simbolo il “paguro”; rione “Punta Grossa” colori rosso e blu marchio il “corallo”, rione “il Poggio” colori bianco rosso e blù simbolo “il riccio”. La regata si svolgerà in due manche: la prima si terrà tra il 4 e l'11 di luglio, la seconda manche nella prima quindicina di agosto. Il “Palio di Porto Cesareo” è rappresentato da un labaro ricamato a mano, raffigurante le tre Torri fortificate edificate lungo la costa e verrà presentato con un'apposita conferenza stampa nel corso della quale i rioni si lanceranno la sfida. Alle 17,00 sempre in piazza Nazario Sauro grazie al coordinamento dell'associazione musicale “Musica dentro” spazio al “Primo maggio live Festival”. Si alterneranno sul palco in sequenza: il reggae de “lu boninna e Salento Sound Free”, “Storwind” tributo al gruppo degli Europe, “Gramenia”, “Figli di R'nr” gruppo cover di Ligabue; “Petre Ie” musica popolare salentina, “Black rose” pop rock; “Gloria Arnesano” pop italiano, Robi B & Francesca musica italiana. Chiuderanno i “Pizzicarusi” popolare salentina.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!