Futuro in Ricerca. Un salentino si aggiudica il finanziamento

Un giovane ingegnere dell'Università del Salento si aggiudica il finanziamento di 329.520 euro del programma FIRB Futuro in Ricerca

Incredibile ma vero, studiare quello che avviene in una pentola di acqua che bolle può dare grandi soddisfazioni. Non ha ancora compiuto 32 anni Paolo Oresta, l’ingegnere del Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione dell’Università del Salento che ha visto il suo progetto finanziato nell’ambito del programma FIRB Futuro in Ricerca promosso dal MIUR, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Il progetto del giovane ingegnere tarantino si è aggiudicato un finanziamento di 329.520 euro, l’importo complessivo stimato è di 393.600 euro. Paolo Oresta è stato uno dei pochi studiosi del sud Italia a vincere il bando, cosa che fa sicuramente onore all’Università del Salento: su 1804 candidature uno dei pochi vincitori in ambito scientifico è proprio lui.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!