Campionato di corsa campestre. I risultati

Ecco i risultati del Campionato provinciale di corsa campestre, ospitato nei giorni scorsi dal campo scuola Montefusco

Il campo scuola “Montefusco” di Lecce ha ospitato, nei giorni scorsi, il Campionato provinciale di corsa campestre riservato alle categorie agonistiche giovanili e master, oltre che agli amatori, ovvero quegli atleti di età compresa tra i 20 ed i 35 anni. Alla manifestazione, organizzata dal Comitato provinciale della FIDAL in collaborazione con l’ASD “Top Runners” di Lecce presieduta da Sandra Buscicchio, hanno partecipato ben 34 società. Il meraviglioso percorso ricavato nel campo scuola, arricchito da quello del confinante campo della scuola di cavalleria, ha fatto diventare una classica per tutti gli appassionati della corsa quest’appuntamento giunto ormai alla 10^ edizione. Ad aggiudicarsi il titolo di società sono stati l’”Atletica Salentina” nel settore maschile ed il “Cus Lecce” in quello femminile. Numeroso il gruppo dei giovani e degli amatori, che hanno sicuramente dato il maggior apporto alla manifestazione, in termini numerici. Di seguito tutti i vincitori individuali di categoria.: – Allieve/i – Lavinia Pugliese (Atl. Top Runners Lecce), Lorenzo Maggio (Pod. Tuglie); – Juniores F/M: Silvia Tenore (S. Abbà Lecce), Alessandro Santoro (Tre Casali San Cesario); – Seniores F/M: Eleonora Tagliacozzo (S. Abbà Lecce), Cosimo Rucco (Tre Casali S. Cesario); – Promesse F/M: Olga Gori (S. Abbà Lecce), Paolo Frappampina (S. Abbà Lecce); – M35 F/M: Flavia Pagano (Atl. Tricase), Fabrizio Scala (Atl. Taviano); – M40 F/M: Angela De Maggio (Cus Lecce), Redouane Marsali (Pod. Tuglie); – M45 F/M: Maria Gargiulo (Cus Lecce), Tiziano Stapane (Pod. Tuglie); – M50 F/M: Maria Fasiello (Abacus Guagnano), Antonio Orlando (Saracenatletica Collepasso); – M55 F/M: Alessandra Camassa (Cus Lecce), Stefano Ciullo (Pol. Taurisano); – M60 F/M: Giorgina Elia (Cus Lecce), Antonio Vallone (Correre Galatina); – M65 F/M: Adele Bonetta (Cus Lecce), Giovanni Buonsanti (Silenziosi Lecce); – M70 M: Luigi Blandolino (Atl. Tricase); – M75 M: Giuseppe Marazia (Amatori Lecce). Infine, nella categoria Amatori, che pur vantando un grande numero di iscritti non dà diritto a punteggio per le rispettive società d’appartenenza, hanno vinto Paola Bernardo (S. Abbà Lecce) e Cristian Bergamo (Cus Lecce).

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!