Baci e carezze alle allieve. Indagato il prof

Atteggiamenti troppo affettuosi nei confronti delle allieve e discorsi troppo spinti. La Procura ha chiuso le indagini su un docente di Storia dell'arte del Sud Salento

Parole un po’ troppo esplicite. Ma non solo. Anche carezze e baci sulle guance. La Procura ha chiuso le indagini preliminari su un docente salentino di Storia dell’Arte di 55 anni, che a breve riceverà l’avviso emesso dal pm Maria Cristina Rizzo che lo ha indagato con l’accusa di atti sessuali. Secondo quanto riferito da 16 allieve della stessa classe, l’uomo avrebbe usato nei loro confronti atteggiamenti poco professionali, riempiendole di complimenti non bene accetti però. Ma il professore si sarebbe spinto anche oltre, raccontando della propria vita sessuale, rivelando particolari intimi e chiedendo alle studentesse di essere massaggiato. Distribuendo, da parte sua, baci e carezze poco graditi. Le 16 ragazze ne hanno prima parlato con il preside e successivamente si sono rivolte alla Procura. Ora toccherà al prof difendersi da queste accuse e dimostrare la sua innocenza.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!