56mila metri di discarica abusiva

La Guardia di finanza di Maglie ha sequestrato l'area e denunciato il responsabile

I militari della tenenza della Guardia di finanza di Maglie, nel corso di una doppia operazione in materia di tutela ambientale, hanno sottoposto a sequestro due aree rurali per un totale di 56mila metri quadrati di estensione, adibite a discarica abusiva, ed un escavatore. Una persona è stata denunciata all’autorità giudiziaria. Dall’inizio dell’anno ad oggi le fiamme gialle leccesi hanno sequestrato 17 aree adibite a discariche abusive per un totale di 279.771 metri quadrati e denunciato 30 persone.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!