Immigrato clandestino. Arrestato

Rinvenuto riverso al suolo, era in stato di ebbrezza. Arrestato a Porto Cesareo un immigrato clandestino originario del Marocco

I carabinieri della Stazione di Porto Cesareo hanno tratto in arresto Haytem Ghenaov, 25enne originario del Marocco, senza fissa dimora e clandestino. Già in passato colpito da altri provvedimenti di allontanamento dall’Italia, Ghenaov è stato notato nella notte da alcuni cittadini a Porto Cesareo, riverso per strada. L’intervento dei sanitari del 118 ha consentito di rilevarne lo stato di ebbrezza e di prestargli i primi soccorsi. L’uomo è stato poi ricoverato presso l’ospedale di Copertino, dove l’hanno raggiunto i militari di Porto Cesareo, per i quali l’uomo è una vecchia conoscenza. Con l’autorizzazione del pm di turno della Procura della Repubblica di Lecce sono perciò scattate le manette.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!