Presentata a Lecce la lista “La Puglia per Vendola”

Il candidato presidente alla regione è intervenuto nel capoluogo salentino per la presentazione della lista

“Spero negli anni che verranno di poter meritare davvero l’amore che Lecce mi riserva”: con queste parole ed una voce incrinata dalla commozione Nichi Vendola ha concluso la conferenza stampa odierna per la presentazione di tutti i candidati della Lista “La Puglia per Vendola” della provincia di Lecce. “Una lista che – ha aggiunto Vendola –dimostra come il centrosinistra che ho il compito di rappresentare abbia saputo lanciare il cuore oltre i recinti dei partiti e aprirsi alla società civile, al mondo delle professioni, del volontariato e dell’associazionismo”. Accanto a lui il capolista, l’assessore regionale alle Risorse Agroalimentari Dario Stefàno che ha tracciato un breve profilo di tutti i candidati. “Una squadra eterogenea – ha sottolineato Stefàno – che proprio nella diversità dei profili trae la sua forza per rappresentare quel pezzo di Salento che vuole proseguire e migliorare il cambiamento avviato cinque anni fa”. Quattro le donne in lista: Paola Balducci, dal maggio 2005 al giugno 2006 Assessore al Diritto allo Studio della Regione Puglia; Roberta Culiersi segretario regionale del Movimento repubblicani europei e consigliere comunale uscente del comune di Maglie; Federica De Giorgi, la più giovane con i suoi 24 anni, studentessa leccese, Dj e Pr di eventi a sfondo sociale e Maria Stefania Donateo, biologa di Carpignano, ricercatrice in materia ambientale, alla sua prima esperienza politica. Al debutto anche Antonio Galati, notaio di Galatina, insieme al 26enne Roberto Paladini, studente di Ingegneria Industriale, premiato agli Europea Eurawards di Bruxelles per un brevetto di invenzione industriale sulle tecnologie fotovoltaiche e Luigi Sansò, già presidente della Lega delle cooperative di Puglia e vicepresidente del Consorzio Pesca Salento. Un debutto alle Regionali, invece, per gli altri sei candidati, con alle spalle esperienze nelle istituzioni locali: Massimo Gravante, medico, consigliere comunale di Poggiardo; Mariano Antonio Costantino, avvocato penalista e civilista, per due mandati assessore del Comune di Scorrano; Antonio Marciante, direttore del distretto socio sanitario di Gallipoli e Lecce, già assessore al Comune di Lecce e sindaco di Novoli; Luigi Palma presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine degli Psicologi, già sindaco di Giuggianello per dieci anni; l’avvocato Italo Porcari, che dal 1980 al 1985 è stato consigliere comunale a Lecce e Carlo Salvemini, consigliere comunale a Lecce dal 2002 al 2007, ex segretario cittadino dei Ds, componente dell’assemblea nazionale del Pd dal 2007 al 2009, partito da cui ha lasciato ogni incarico per sostenere la candidatura di Nichi Vendola alle primarie del 24 gennaio scorso.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!