Montinari, avanti un altro biennio

Confindustria Lecce ha confermato Piero Montinari alla presidenza fino al 2012

La Giunta di Confindustria Lecce, com­posta da 40 membri riunitasi il 30.11.09, ha deliberato con un ampia maggioranza la prosecuzione del mandato del Presidente, dr. Piero Montinari, per il biennio gennaio 2010-gennaio 2012, dando esecuzione alla disposizione transitoria dello statuto attualmente in vigore. Tale norma prevede la possibilità di rinnovo per altri due anni del presidente uscente, senza necessità di consultare il comitato dei così detti “saggi”. Prima dell'elezione di Montinari, quattro anni fa, il presi­dente restava in carica quattro anni. Attualmente però, per dare maggiore continuità all'azione di Confindustria, la maggior parte delle as­sociazioni hanno optato sulla for­mula di tre anni di mandato rinnovabili per altri tre. Questo voto della Giunta, ottenuto a maggiornaza qualificata, porterà quindi a ben sei gli anni dell’incarico a Montinari. Un record.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!