XV edizione Città del Libro di Campi salentina. Tutte le novità

GUARDA IL VIDEO. Presentato stamani a Palazzo Adorno il programma della XV edizione della Città del Libro di Campi salentina, in programma dal 26 al 29 novembre

Torna puntuale l'evento culturale del Salento. A Campi salentina, dal 26 al 29 novembre, si svolgerà la XV edizione della Città del Libro. “Herr Gutenberg e Mr. Google” è il tema di quest'anno. Tanti gli ospiti e le novità in programma nell'importante rassegna degli autori ed editori del Mediterraneo, come spiega il presidente della Fondazione Città del libro, Raffaele Sirsi: Più di cento saranno gli appuntamenti in cui si avranno incontri con autori, come Tito Stagno,Sergio Benoni e Carlo Lucarelli, con protagonisti del nostro tempo come Giampiero Mughini, Marco Pannella e Peppino Englaro, che rientrano nella sezione dedicata agli eretici. Non mancheranno tavole rotonde e approfondimenti, come quello sulla caduta del Muro di Berlino o sulla politica attuale che vedrà ospiti, tra gli altri, Walter Veltroni e Nichi Vendola. Ampio spazio sarà inoltre dedicato agli editori locali: sono ben ottanta le case presenti in fiera tra piccola, media e grande editoria. Sono state organizzate anche quattro mostre dedicate al Futurismo, alla radio d'epoca, alla tipografia e al fumetto e non mancheranno serate di spettacolo. Tra gli artisti ospiti dell'evento, Dario Cassini che omaggerà Ray Charles, Serena Autieri in “Lazz standard” e Alessandro Haber in omaggio a Charles Bukowski. La conferenza di presentazione dell'evento ha visto la partecipazione, tra gli altri, del presidente della Provincia Antonio Gabellone, e dell'assessore alla Cultura Simona Manca, che ha sottolineato l'importanza dell'iniziativa per l'intero Salento: La manifestazione è patrocinata dalla Regione Puglia, Provincia di Lecce, Città di Campi Salentina, Fondazione Onlus “La città del Libro”, Camera dei deputati, Camera di Commercio di Lecce, Unicef, Università del Salento, Presidenza del Consiglio e dall'Unione dei Comuni del Nord Salento. Per consultare il programma: www.cittadellibro.net

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!