FIDAPA. Convegno su economia ed etica

Si è tenuto domenica scorsa un convegno organizzato dalla sede di Casarano della FIDAPA sul tema dell’etica nel mondo dell’economia

La sezione di Casarano della FIDAPA (Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari) in occasione dell’apertura dell’anno sociale 2009-2010 ha organizzato domenica scorsa, presso l’auditorium parrocchiale “Cuore Immacolato di Maria”, un convegno dal titolo “Quale etica per l’economia? Riflessioni dall’Enciclica Caritas in Veritate”. Al convegno sono intervenuti Ida Giannelli, presidente di FIDAPA, Don Francesco Marulli, direttore dell’ufficio di Pastorale Sociale per la diocesi di Nardò-Gallipoli; Mino Ianne, docente all'università di Bari e della sede di Taranto, l'imprenditore Paride De Masi e Fabio Massimo Blasi, referente dell’ABUSDEF. Inoltre erano presenti il senatore Giorgio Rosario Costa, Francesco Ferraro, sindaco di Acquarica, Ivan De Masi, sindaco di Casarano, Maria Bondanese, assessore alla cultura del Comune di Supersano, le presidenti FIDAPA di Copertino, Gallipoli, Terra D’Otranto e Lecce, Massimo Ciliberti, presidente Lions di Casarano, e tantissima gente dei vari paesi del distretto. FIDAPA, dallo scorso marzo presente anche a Casarano, ha lo scopo di promuovere, coordinare e sostenere le iniziative delle donne che operano nel campo delle arti, delle professioni e degli affari, autonomamente o in collaborazione con altri enti, associazioni ed altri soggetti.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!