Lecce e Matino. Due giorni di Stagione d’organo

Continuano a Lecce e a Matino gli appuntamenti con la XXVII Stagione concertistica d’organo

Svetla Tsvetkova, pianista e organista bulgara, sarà nel Salento venerdì 2 ottobre alle ore 20.30 nella Chiesa di Santa Maria della Grazia a Lecce e sabato 3 ottobre alle ore 20.00 nella Chiesa di San Giorgio a Matino. L’occasione della sua visita è la XXVII edizione della Stagione concertistica d’organo. Svetla Tsvetkova, nata a Sofia (Bulgaria), è vincitrice di numerosi concorsi organistici internazionali, tra cui I° Premio al Concorso nazionale d’organo “Città di Viterbo 2008”. Il suo curriculum vanta, infatti, un’intensa attività concertistica in Bulgaria, Italia, Svezia, Francia; numerose presenze come solista con diverse famose orchestre (quali l’Orchestra Filarmonica dell’Accademia Musicale di Sofia, le Orchestre di Vidin, Shumen e Ruse), e numerose partecipazioni a festival d’organo internazionali. Per la Stagione concertistica d’organo presenta un programma articolato su musiche di fine Ottocento – prima metà del Novecento di Mendelssohn (Paeludium I° e Sonata III), Vierne (Scherzo dalla 6a Sinfonia op. 59), Dupré (Preludio e Fuga in Si miniore op. 7) e Reger (Fantasia e Fuga su Bach op. 46). L’ingresso è libero.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!