Martano. Ottavo Agorà design

L'inaugurazione è prevista per domani pomeriggio, alle ore 18.00. Spazio alle nuove forme e alle nuove sinergie tra architettura, design e artigianato. L'ingresso è gratuito

Sarà inaugurata domani pomeriggio alle ore 18.00, l'ottava edizione di Agorà design, esposizione dedicata alle nuove forme e alle nuove sinergie tra architettura, design e artigianato. Una delle più originali nel panorama delle mostre di artigianato, è stata ripresa nel 2008, dopo sei anni di oblio, dal Comune di Martano e dalla CNA di Lecce (Confederazione Nazionale degli Artigiani), con interessanti risultati di pubblico e di espositori. L'evento, patrocinato dalla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Lecce e dall'Ordine degli Architetti PPC di Lecce, sarà visitabile da domani fino al 4 ottobre, dalle 18 alle 23.30. L'ingresso è gratuito. La manifestazione è l'occasione che permette di stimolare quel processo che favorisce il conseguimento di un punto d'incontro e di sintesi tra la tradizione dell'artigianato e le nuove tendenze, con l'obiettivo di recuperare l'identità Salentina. La novità rispetto alle precedenti edizioni è data anche dall'inserimento, nella manifestazione, del concorso “Garden”, riservato a progettisti che propongano soluzioni di arredo giardino e di strutture da esterno alla ditta Sprech, leader nel settore delle tensostrutture, la quale partecipa con un premio in denaro per il miglior elaborato presentato. Ottima la qualità degli espositori presenti, la maggior parte salentini, che presentano la propria idea realizzata in prototipo, in un’esposizione originale anche nella disposizione, utilizzando uno dei palazzi monumentali più belli del Salento, arricchendolo con l’originalità delle produzioni in mostra. All’interno anche eventi collaterali, spettacoli musicali e di cabaret, uno spazio incontri con degustazioni di vino, alcuni omaggi al Futurismo, presentazioni di libri, ecc. //Il programma degli eventi: Giovedì 24 settembre ore 18.00 inaugurazione ore 21.00 KAMAFEI in concerto Venerdì 25 settembre ore 21.00 Tobia Lamare + Rufus (live acustico) Sabato 26 settembre ore 18.00 Festa dei Lettori Agorà Design ospita la manifestazione nazionale Festa dei lettori 2009“. Una maratona di letture, sul tema unico Leggimi il futuro, da parte di personalità dello spettacolo, della cultura e delle istituzioni salentine. Domenica 27 settembre ore 21.00 ….Jazz Trio Antonio Ferriero (sax), Luca Alemanno (basso) e Antonio Traldi (piano) Il gruppo propone, in chiave strumentale, i bellissimi temi del jazz americano, dai grandi classici come Night and day e Invitation, fino ai più moderni autori contemporanei come Jaco Pastorius, John Coltrane ed Herbie Hancock; il tutto contornato con qualche motivo di marchio latino (Jobim) e naturalmente le improvvisazioni dei tre musicisti ad arricchire la serata Lunedì 28 settembre ore 21.00 Jo Jo Jazz Mercoledì 29 settembre ore 20.30 Spettacolo Mmm….maledetti salentini Il gruppo teatrale di sperimentazione Itaca- Min Fars Hus racconta una storia maledetta, rileggendo, attraverso il gioco del teatro, alcuni versi significativi di poeti salentini del secondo Novecento, in una rete di partiture sceniche cariche di atmosfere foniche e suggestioni gestuali. Testi di Salvatore Toma, Vittorio Bodini, Carmelo Bene, Antonio Verri, drammaturgia e regia di Anna Stomeo. Giovedì 1 ottobre ore 20.30 Giani De Santis presenta il libro Maravà (Ed. Lupo). Il libro è composto da una sequenza di lettere ad un amico, le quali permettono ad un giovane uomo, condannato all'immobilità su una sedia a rotelle, di ricostruire la sua vita. Accanto alle memorie familiari e alla narrazione di esperienze personali (l'emigrazione a Milano in età infantile, l'emarginazione scolastica, il lavoro precoce, le fantasie amorose dell'adolescenza ed alcune relazioni), spiccano i ricordi condivisi, andando a ripercorrere una intensa, fraterna storia di amicizia. Venerdì 2 ottobre ore 21.30 Dj Flower+ Magia Sabato 3 ottobre ore 21.00 Cabaret con i MalfAttori Una simpatica serata in compagni delle esilaranti gag del popolare gruppo di cabaret di Giampaolo Viva. Domenica 4 ottobre ore 20.30 Pierluigi Mele presenta il libro Da qui tutto è lontano (Ed. Lupo) ore 21.30 Premiazione conocorso Garden e chiusura manifestazione.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!