NovoliSummerFest09. Cala il sipario

Si conclude questa sera il cartellone degli eventi novolesi. In programma le gare finali dei tornei di calcio a cinque, poi le cerimonie di premiazione e di chiusura

Giunge al termine il NovoliSummerFest09. Il palco di piazza Tito Schipa, infatti, ospiterà l’ultima notte del cartellone finale della manifestazione ideata e riproposta sinergicamente dal Comune di Novoli e da un coordinamento di associazioni cittadine composto da Proloco Novoli, Arci Novoli, Centro Sportivo “Madonna del Pane”, Associazione Campus Giovani, Cngei “Stefano Costa”, U.S. Acli Novoli e Ilvillaggioweb.it. Già dalle 20 spazio alle fasi finali dei tornei di calcio a 5 (nelle sue tre sezioni destinate al settore giovanile e al torneo libero); al termine delle gare sul green sintetico allestito in un’area della grande piazza novolese, si procederà alle cerimonie di premiazione di tutte le competizioni sportive tenutesi dal 4 al 13 settembre e durante la Notte Bianca dello Sport di ieri. Poi, ancora, spazio alla cerimonia di chiusura con interventi e saluti di enti, associazioni e partner coinvolti nel progetto, mentre la chiusura è affidata alla presentazione della rosa e dello staff tecnico-dirigenziale del Novoli Calcio impegnata nel Campionato Regionale di Promozione Pugliese. I rossoblu di patron Perrino, alle 20 impegnati nella prima gara ufficiale contro il Galatina la “Vittorio” di Trepuzzi, si presenteranno a sportivi e tifosi novolesi: presenti il mister Rocco Di Virgilio e i suoi collaboratori, capitan Mino Portaluri e i confermati della scorsa stagione. Attesi i nuovi arrivi del calciomercato estivo, tra cui bomber Daniele Vantaggiato, Antonio De Pandis, Marinosci, Di Giorgio, Lonoce, Fiume, Serio e Greco. Anche l’ultima notte del NovoliSummerFest09 sarà ricca di divertimento e attrazioni. Si parte già dal tardo pomeriggio con i tanti appuntamenti collaterali: sempre attivi il Villaggio dei Piccoli, un'area luna park esclusivamente dedicata ai piccoli ospiti della manifestazione novolese, l’area gastronomica e l’area solidarietà con la raccolta fondi da dedicare all’Associazione “Cuore Amico” Onlus.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!