Finalissima miss Puglia. Boom di ascolti

Il 23 agosto più di 320mila spettatori incollati al piccolo schermo per la diretta su Telenorba

Record di ascolti per la finalissima di Miss Puglia. Le rilevazioni dell’audience confermano: 328.000 spettatori, lo scorso 23 agosto, hanno seguito la diretta trasmessa da Telenorba. Lo show ideato dal talent scout foggiano Mimmo Rollo, che con la sua agenzia Parole & Musica organizza grandi eventi ed è esclusivista per le selezioni pugliesi di miss Italia, è campione di share e conferma il gradimento riscontrato nelle precedenti edizioni del concorso. Un successo annunciato per il tour che ha riempito le piazze pugliesi, per una notte salotti di bellezza, con più di 40 tappe in tutta la regione. Numeri da capogiro nel dietro le quinte e in passerella, con la carica delle 1.000 aspiranti miss iscritte al concorso. Le immagini trasmesse dal porto di Molfetta hanno fatto il giro della Puglia, ed il pubblico da casa è rimasto incollato al piccolo schermo fino alla proclamazione della vincitrice e ha seguito uno spettacolo adrenalinico. Sgargianti in video i colori del Brasile di Cintia Moreira, la coreografa e ballerina del tour che con il suo staff sudamericano ha dato vita ad un travolgente Carnival. Di grande impatto televisivo anche la sfilata dell’atelier Veli superflui, con l’alta moda della stilista foggiana Lidia Morelli. La bellissima presentatrice di Locorotondo Angelica Gianfrate e lo speaker di Radionorba Mauro Dal Sogno sono riusciti a calamitare l’attenzione del pubblico, e le esilaranti gag dei cabarettisti Piero e Christian, i due “picciotti” del tour, hanno fatto il resto. Un mix ben dosato, che ha decretato l’eccezionale boom di ascolti. E la Puglia scalpita per rivedere in tv le sue miss: i telespettatori sono ora chiamati al voto. In gara ci sono Miss Puglia Gaia Variale, Miss Valleverde ragazze in gambissime Puglia Loredana Di Biaso, e Miss eleganza Romana Cenesi. È stata richiamata anche la pugliese Marta Baglivo, che la Miren ha selezionato come riserva e sarà una delle vallette di Milly Carlucci. Appuntamento a partire dal 12 settembre in diretta su Rai uno.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment