Supersano balla con Caparezza

Quarta edizione del “Music and Beer” a Supersano. Sul palco di piazza Magli il rapper molfettese Caparezza

Quarta edizione di “Music and Beer”, a Supersano. Dopo il successo delle tre edizioni precedenti che hanno portato a Supersano la grande musica di Roy Paci, Africa Unite, Giuliano Palma & The Bluebeaters, la grande festa diventata ormai un must dell’estate salentina ospita oggi un concerto in grande stile del personaggio musicale del momento: Caparezza in tour. Aprirà la serata la band “Papa Chango”, formata da Cesko (Après La Classe), Puccia (Après La Classe), Maike Minerba (Aretuska), Marco Ancona (Bludinvidia), Gianluca Ria (Skarlat), Gabriele Blandini (Opa Cupa) e Gianmarco Serra (Garnet), con un tributo a Manu Chao e Radio Bemba. Seguirà l’esibizione del molfettese, che proporrà uno spettacolo nuovo, già anticipato in occasione del concerto del 1° maggio a Roma. Main sponsor dell’evento è Phil Hunt, il nuovo brand giovane di Filanto, azienda casaranese leader nella produzione di calzature. Ai concerti di Caparezza è infatti impossibile non ballare. E le scarpe della linea Phil Hunt, coloratissime e alla moda, comode perché dotate della tecnologia barefoot per far sentire chi le indossa a “piedi nudi”, sono pensate per chi non riesce a star fermo. Coniugando moda e qualità ad un corretto prezzo, le calzature Phil Hunt sono le più adatte per un target giovane e sempre in movimento. L'evento si terrà, come sempre,in piazza Magli ed è totalmente gratuito.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment