Piazza in festa. E Tricase scalda i motori

Il volontariato al centro: è tutto pronto per la serata “Piazza in festa” che avrà luogo domenica 2 agosto in piazza Cappuccini a Tricase

Il volontariato è anche aggregazione e voglia di divertirsi insieme. E’ proprio questo lo spirito della serata che avrà luogo a Tricase, in piazza Cappuccini, domenica 2 agosto (inizio ore 19). L’evento si chiama “Piazza in festa” ed è organizzato dal Centro Servizi Volontariato Salento. Il presidente di CSVS Luigi Russo, in un messaggio scrive: “Il volontariato al centro. E’ questo il motto del Terzo Forum Provinciale del volontariato, da quest’anno itinerante. Ed è anche la filosofia che ha accompagnato questa scelta, mettere al centro le associazioni, le loro attività e l’impegno che profondono nella crescita del nostro territorio. Dare un’immagine nuova del mondo del volontariato, che possa coinvolgere anche chi non ci si è ancora avvicinato. Per una notte Piazza Cappuccini si trasformerà in una colorata e vivace girandola di immagini, suoni e colori, un luogo dove la gioia di donare e i ritmi dell’estate si fonderanno per dare vita ad una festa da non perdere”. Si tratta di un evento assai atteso, anche perchè permetterà agli operatori di ben 70 associazioni di volontariato, tra le magiche atmosfere create dagli artisti di strada, dai giocolieri e dai danzatori di capoeira, di coinvolgere i partecipanti in spettacoli di animazione e musica. Sarà impossibile non farsi trascinare dai ritmi vivaci e dalla voglia di sentirsi parte di un’unica grande famiglia. A chiudere la serata, i Radiodervish, gruppo musicale di world music, formatosi a Bari nel ’97 e famoso in tutto il mondo. Tra le motivazioni della loro notorietà, oltre ovviamente alla buona musica, anche il loro costante impegno nel sociale e la collaborazione con grandi artisti nazionali ed internazionali. ECCO IL PROGRAMMA: Ore 19.30 – Inaugurazione itinerante del Forum Orchestra di percussioni “BANDITA” Partenza Piazza Pisanelli – Arrivo Piazza Cappuccini Ore 20.00 – Associazioni di Protezione Civile Simulazione antincendio A cura di Ass. Ala Azzurra – Ass. di Volontariato per la Protezione Civile “La Torre” – Ass. Naz. Vigili del Fuoco in Congedo – C.I.V.E.S. – Gruppo Comunale Volontario Protezione Civile Taviano – PRO.CIV. ARCI Organizzazione Volontari per la Protezione Civile Ore 20.00 – Ass. ‘Na Manu Onlus Commedia in vernacolo “E vicine de casa” Ore 20.30 – Ass. Porta d’Oriente Sketch teatrale “La smorfia” Ore 21.00 – Ass. Gli amici di Mauro Festival musicale Ore 21.20 – Ass. Culturale Prospettive Luigi Tagliaferro Quartetto vincitore del Festival “Prospettive” Ore 21.40 – Ass. Superamento Handicap Spettacolo con voci “Fly For love” – Compagnia Il cuore con le ali Ore 22.00 – Gruppo Arte Brasil Capoeira e Maculele in piazza Ore 22.30 – A.E.O.O.S Concerto “Ruvida” Ore 23.00 – Protezione Civile Auxilium Miggiano Specchia Onlus Concerto Gruppo Albanoscia IN PIAZZA S.O.S. Clown Animativa di strada – Face Painting – Balloon Art Istituto Arti Terapie e Scienze Creative “Musica d'insieme” – Jam session con percussioni aperte al pubblico NEGLI STANDS Archeoclub d’Italia Onlus Presentazione al pubblico del progetto “Archeorete del Salento” Onlus” Ass. Amici del Museo di Tuglie Presentazione Progetto “Moralba” – dimostrazione filatura baco da seta Ass. Anziani Ettore Pasanisi Esposizione oggetti Museo della Civiltà Contadina Ass. Marco 6,31 – Mercatino dell’artigianato FIDAS e FRATRES Donazione di sangue PROIEZIONI VIDEO DELLE ASSOCIAZIONI Archeoclub d’Italia Onlus – Donne del Sud – Fiadda Solidarietà – Is.Cu.B. Ist. Arti Terapie e Scienze Creative Legambiente Circolo Capo di Leuca – Porta d’Oriente – S.A.L.V.A. S.O.S. Clown IN ESTERNA A.D.E.V. – Spes Onlus – Zampa Libera Passeggiata a 6 zampe Ore 18.30 Partenza dal Piazzale Liceo psico-pedagogico e, a seguire, “Agility Dog” in collaborazione con l’Ass. Sportiva “Amicane” Ass. Il seme della speranza Tiro con l’arco in collaborazione con l’Ass. Sportiva “[email protected]” – Orataorio Chiesa “S.Antonio da Padova CONCERTO FINALE Radiodervish

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment