Santeramo. Vince Carmen De Pascalis

“Miss Wella”è la 17enne di Lizzano, incoronata ieri sera a Santeramo in Colle. Sul palco una straordinaria performance del cantautore Dario Laveneziana

Santeramo vive una notte di Miss e musica, e promuove a pieni voti Carmen De Pascalis, eletta “Miss Wella”. Alta 175 centimetri, capelli e occhi castani, viene da Lizzano (TA) e ha 17 anni. Studentessa, frequenterà il quinto anno del Liceo Pedagogico “Vittorino Da Feltre” di Taranto, e condivide il sogno di tante sue compagne d’avventura: entrare a far parte del mondo dello spettacolo, che si tratti di fare l’attrice, di condurre programmi televisivi o di posare come fotomodella. Mamma casalinga, il papà lavora in una ditta edile, la seconda di tre figli, ama il ballo e lo sport, e nel tempo libero lavora come hostess. Carmen, in gara con il numero 1, guadagna un posto tra le finaliste di “Miss Puglia”, in programma il prossimo 23 agosto a Molfetta. Dietro di lei la concorrente numero 22, Claudia Lafirenze, che porta a casa la fascia di “Miss Rocchetta”: ha 25 anni ed è di Paolo Del Colle (BA). La terza classificata è Simona Greco (numero 8), 18enne di Brindisi, mentre si piazza al quarto posto e conquista il titolo di Miss Peugeot Eleonora Bavaro, la 17enne di Giovinazzo (BA) che sabato aveva vinto la stessa fascia a Cerignola. Un pubblico numerosissimo ha sfidato ieri sera le temperature tutt’altro che estive di Santeramo in Colle, e con un Sms ha confermato la scelta della giuria, premiando anche la giovanissima Alessia Serino, fuori concorso per limite d’età. Intensa ed emozionante la performance di Dario Laveneziana, cantautore originario di Ostuni, giovane rivelazione nel panorama musicale nazionale. Il talent scout Mimmo Rollo, l’esclusivista pugliese per le selezioni di Miss Italia, che da anni organizza il tour con la sua Agenzia di spettacoli e grandi eventi Parole & Musica, ha voluto sul palco di Piazza Garibaldi una delle voci più belle della Puglia, un vero show nello show. A condurre la serata, patrocinata dal Comune di Santeramo, Angelica Gianfrate, presentatrice di Locorotondo, già Miss. A darle filo da torcere i cabarettisti Piero & Christian, i siciliani del varietà “Tintoria” di Rai Tre. Travolgente l’irruzione del Carnival brasiliano, con il corpo di ballo della coreografa Cintia Moreira che ha trascinato sul palco la cultura d’Oltreoceano con le sue danze tradizionali. Prossima tappa del tour il 25 luglio a Monteroni (LE), per l’elezione di “Miss Sasch Modella Domani”, con inizio alle 21 in Piazza Falconieri. Tutte le ragazze di età compresa tra i 17 anni (a condizione che i 18 anni siano compiuti entro il 31/3/2010) ed i 26 anni (da compiersi entro il 31/12/2009) possono iscriversi al Concorso sul sito www.missitalia.rai.it.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!