Tricase. Tensione all'Adelchi

Teresa Bellanova esprime solidarietà ai lavoratori, auspicando un accordo tra le parti

Teresa Bellanova, parlamentare del PD e componente della Commissione Lavoro, commenta le notizie relative alla tensione tra i lavoratori dell’Adelchi di Tricase: “Esprimo solidarietà a questi lavoratori, che vivono una situazione difficilissima per di più in un periodo di crisi generale. Come ho fatto finora, continuerò ad avere un occhio vigile sulla questione, auspicando un accordo tra le parti e che per questi lavoratori possa arrivare un periodo di serenità”. A questo riguardo, ribadisce che la cassa integrazione ordinaria può essere uno strumento efficace, anche perché crea meno tensione sia per i lavoratori che per l’azienda. “Ho presentato una proposta di legge che prevede il prolungamento proprio della casa integrazione ordinaria – almeno fino alla fine del mese di dicembre del prossimo anno – dalle attuali 52 a 104 settimane, come una forma immediata e concreta di contrasto all’attuale fase congiunturale. Ciò anche a fronte della disponibilità economica dell’INPS, che ha dichiarato un avanzo di oltre 11 miliardi di euro. Auspico che il Governo dia parere positivo per l’accelerazione dell’iter di approvazione”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!