Come apprendono i manager

Si è tenuto ieri presso AFORISMA il focus group “Trend evolutivi della formazione manageriale” organizzato da ASFOR – Associazione Italiana per la Formazione Manageriale

Un'importante occasione di approfondimento sui fabbisogni formativi dei profili professionali di eccellenza, si è svolta ieri presso la Scuola di formazione manageriale Aforisma. La ricerca promossa da ASFOR e giunta alla terza edizione (le prime due sono state realizzate nel 2006 e nel 2008), si è realizzata attraverso sei focus group territoriali a Torino, Milano, Roma, Padova, Napoli e, per ultimo, a Lecce. Obiettivo della ricerca è l’identificazione dei principali bisogni, delle tendenze di contenuto e metodo emergenti nella formazione del management delle grandi imprese italiane. Hanno partecipato al focus di Lecce, moderato dalla dott.ssa Giulia Venini del Gruppo Summit e dalla dott.ssa Elisabetta Salvati presidente di Aforisma, le seguenti aziende: Aligros; Dott.ssa Daniela Montinari Banca popolare Pugliese; Dottor Davide Mongillo Centro Analisi Cliniche Palma; Dott. Aldo Ido City Service; Dott.ssa Serena Leone Elettric; Dott.ssa Manuela Pisacane Interfrutta; Dott. Roberto Fatano Laboratorio Analisi La Grua; Dott. Fabio La Grua Leo Costruzioni; Dott.ssa Viviana Ranfoni Links Management and Technology SPA; Dott. Antonio Destratis La ricerca coinvolgerà complessivamente un campione di circa 50 aziende, rappresentative dei diversi settori e aventi specifiche funzioni dedicate alla formazione. I Focus Group e le interviste hanno toccato diversi temi: il collegamento e la coerenza della formazione con la business strategy, la people strategy, i sistemi di gestione risorse umane; l'impatto della crisi sulle scelte e sui budget di formazione; i driver strategici della formazione; i temi considerati rilevanti ed i principali programmi attivati; le metodologie e gli approcci considerati maggiormente efficaci; l'apprendimento informale, ovvero quanto e come la formazione è in grado di intercettarlo, orientarlo; i sistemi di collaborazione per la formazione fra impresa, Università, consulenza, ovvero le condizioni ed i fattori di successo. Come per gli altri anni, al termine della ricerca i risultati raccolti verranno presentati il 18 giugno 2009 presso la LUISS Guido Carli di Roma, in occasione dellla VII Giornata della Formazione Manageriale.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!