IO SUD. Parte la campagna elettorale

Le piazze di Gallipoli e Casarano scelte come prime tappe della campagna elettorale

La campagna elettorale di IO SUD entra nel vivo anche nel Salento. A fine settimana due importanti avvenimenti daranno il via ufficialmente alla competizione elettorale che vede candidato il presidente di IO SUD, Adriana Poli Bortone, alla Presidenza della Provincia di Lecce. Le piazze scelte sono quelle della costa ionica e del sud Salento. Dopo il successo della prima festa di IO SUD, organizzata dai giovani del movimento a Ugento, un altro momento di festa sarà quello del Biarritz, a Gallipoli. Ad aprire ufficialmente la campagna elettorale per le elezioni provinciali 2009 sarà un comizio a Gallipoli, in Piazza Tellini previsto per l’8 maggio alle ore 21:00. Dalle 23:00 in poi, la senatrice Adriana Poli Bortone incontrerà amici e candidati delle liste che sostengono la sua candidatura nella sala del Biarritz, sulla litoranea per Santa Maria al Bagno. La serata si aprirà con l’esecuzione dell’inno di IO SUD cantato dal vivo dalla giovanissima Laura Mergola, per proseguire poi con l’esibizione della scuola di danza Anilook the best La campagna proseguirà poi il 10 maggio, alle ore 19:30, con un comizio in Piazza Diaz a Casarano, dove Adriana Poli Bortone presenterà le liste e tutti i candidati che sostengono la sua candidatura alla presidenza della Provincia di Lecce.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment