La scuola si fa strada

Domani nell'atrio di Palazzo dei Celestini la cerimonia di premiazione degli Istituti. Parteciperà Giovanni Pellegrino e Loredana Capone

Giunge a conclusione il progetto “La scuola si fa strada – Percorsi sicuri casa-scuola”, promosso dall’assessorato ai Trasporti e mobilità della Provincia di Lecce, in collaborazione con Polizia Stradale, Vigili del Fuoco, 118, Unasca e Confedertaai. Domani a partire dalle ore 9.30, nell’atrio di Palazzo dei Celestini ci sarà l’atto conclusivo con la premiazione degli istituti vincitori del concorso di idee. Al concorso, rivolto alle scuole elementari e medie della provincia di Lecce, hanno aderito numerosi istituti e rientra nella serie di iniziative volte a coinvolgere i giovani studenti salentini sui temi della sicurezza stradale. Alla cerimonia di premiazione interverranno il presidente della Provincia di Lecce, la vice presidente della Provincia di Lecce Loredana Capone e l’assessore provinciale ai Trasporti Giuseppe Merico. Variegato il programma della manifestazione: – alle ore 10 spazio alla simulazione di un incidente, con estrazione di un ferito da parte dei Vigili del Fuoco ed intervento di soccorso; – alle ore 10.45 momento di intrattenimento formativo a cura delle associazioni di categoria delle autoscuole Unasca e Confedertaai; – alle ore 11 cerimonia di premiazione degli Istituti scolastici vincitori. All’incontro sono stati invitati tutti i dirigenti scolastici, gli studenti che hanno partecipato al progetto-concorso e le loro famiglie, i rappresentanti delle associazioni delle autoscuole Unasca e Confedertaai. Di seguito l’elenco degli istituti premiati: Categoria – SCUOLA ELEMENTARE classifica ISTITUTI PREMIO 1° Istituto Comprensivo Statale 2° Polo – Racale € 7.000,00 2° Istituto Comprensivo Statale 2° Polo – Casarano € 5.000,00 3° Direzione Didattica Statale – Martano € 4.000,00 4° Istituto Comprensivo Statale – Miggiano € 2.500,00 5° Istituto Comprensivo Statale 1° Polo – Racale € 1.500,00 Categoria – SCUOLA MEDIA classifica ISTITUTI PREMIO 1° Istituto Comprensivo Statale – Muro Leccese € 7.000,00 2° Istituto Comprensivo Statale – Acquarica del Capo € 5.000,00 3° Istituto Comprensivo Statale “Scipione Ammirato” – Lecce € 4.000,00 4° Istituto Comprensivo Statale – Cutrofiano € 2.500,00 5° Istituto Comprensivo Statale – Melissano € 1.500,00

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!